PIERO RAGONE
è filosofo, ricercatore, scrittore, studioso di religioni e di esoterismo. Il suo campo d’indagine è tutto ciò che la scienza non è in grado di spiegare. Nel 2013 ha pubblicato Il Segreto delle Ere con la Macro Edizioni; il 2015 è la volta di Custodi dell’Immortalità, il 2016 è l’anno di Dominion – Le Origini aliene del Potere, entrambi editi da Verdechiaro Edizioni e Nexus Edizioni.
Nel 2017 riceve la laurea honoris causa in Scienze Esoteriche e pubblica Bloodlines, La Storia delle Due Linee di Sangue che Preparano l'Avvento del Messia e dell'Anticristo.
È ospite di convegni nazionali e internazionali e il suo nome è accostato ai maggiori interpreti della ricerca italiana e mondiale. È docente presso la Libera Università Italiana degli Studi Esoterici “Achille D’Angelo - Giacomo Catinella”, Facoltà di Scienze Tradizionali ed Esoteriche, Dipartimento UniMoscow, dove è titolare di due cattedre: Archeoastronomia Esoterica e Percorsi Iniziatici e Fenomenologia Angelica e Demoniaca.
L’esperienza dell’insegnamento si è tradotta nell’organizzazione di Seminari in cui vita vissuta e nuovi sentieri di Consapevolezza si intrecciano per rivelare I Segreti della Via Iniziatica.

martedì 22 novembre 2016

LE COPERTINE COPRONO. QUESTA RIVELA.

Nell'iconografia Massonica, l’Occhio Destro è il Simbolo di Sirio, che a sua volta è l’Occhio Destro del Cane Maggiore, stella che la Frammassoneria Universale associa al dio biblico Jahweh.



Ecco un dettaglio ingrandito della cover di un noto autore di testi (come quello da cui ho tratto l’immagine) violentemente anti-jahvisti.

Si noti il sottile gioco di richiami: protagonista è un occhio DESTRO (Sirio è l’Occhio Destro del Cane Maggiore) incastonato in un triangolo equilatero (altra immagine simbolica di Sirio) così come è tradizionalmente raffigurato nell’iconografia massonica. L’associazione è chiara: Jahweh e l’Occhio che tutto Vede, cioè: Sirio.

Ergo: forse anche lui SA che Sirio e Jahweh sono inscindibilmente legati, poiché è la stella da cui il dio biblico proviene, e lo SA perché ha dichiarato pubblicamente di essere un ex massone ferocemente pentito?

Si ma … pentito per quale motivo? Forse perché esistono DUE Massonerie, una dell’Occhio DESTRO, una dell’Occhio SINISTRO? E, di conseguenza, quando ha compreso di trovarsi in un’Obbedienza affine al Percorso della Mano Destra (Sirio), non deve aver tollerato, lui che schiuma ira contro Jahweh, di appartenere a qualcosa affine al dio che tanto odia? E perché lo odia? Non sarà perché nutre una lieve simpatia per Helel ben Shahar, il Lucifero che proviene da Aldebaran, Occhio SINISTRO del Toro, nemico tanto in Cielo quanto in Terra del dio biblico?

Allora devo dedurre che il suo divulgare non è per il “Nostro” Bene … ma per l’oscura gloria di chi sta servendo?